Elezioni

Elezioni (38)

E

15 Apr

Dove si vota

Pubblicato in Elezioni

 

n. PLESSO SCOLASTICO INDIRIZZO SEZIONI
1 Scuola Elementare San Giovanni Bosco Piazza De Napoli 2 35-43-48
2 Istituto Viti Maino Via Scipione Ronchetti 4 36-37-42
3 Scuola Media Mercadante Piazza Zanardelli 1-41
4 Scuola Media Mercadante Via Matera 3 23-30
5 Scuola Media Pacelli Via Mastrangelo 3-4-39
6 Scuola Elementare San Francesco Via Pompei 2-32-51-57-58-59
7 Scuola Elementare Roncalli Via Piccinni 5-6-7-27-33-60
8 Scuola Media Tommaso Fiore Via Stefano Lorusso 18-24-44-47
9 Istituto Tecnico F. M. Genco Piazza Laudati 16-17-20-31-40
10 Scuola Elementare Don Milani Via Monopoli 2 15-25-38-50-56
11 Scuola Elementare Garibaldi Via Settembrini 9-13-21-22-29
12 Scuola Media Padre Pio Via Agri 53-54-55
13 Scuola Elementare Aldo Moro Via Ofanto 10-11-12-14-19-49-52
14 Scuola Media Ottavio Serena Via Giambattista Castelli 8-26-28-34-45
15 Ospedale Della Murgia Fabio Perinei Strada Statale 96 km 73,800 46
16 Apr

Elezioni Europee 8 e 9 giugno 2024, esercizio diritto di voto studenti fuori sede

Pubblicato in Elezioni

In occasione delle Elezioni Europee dell’8 e 9 giugno 2024, le studentesse e gli studenti fuori sede, temporaneamente domiciliati, per motivi di studio, da almeno 3 mesi in un comune appartenente a una regione diversa dalla Puglia, potranno chiedere di esercitare il diritto di voto “fuori sede”.

A tal fine, dovranno inviare al Comune di residenza (nello specifico al Comune di Altamura) entro e non oltre il 5 maggio 2024, apposita domanda compilando il modulo allegato, corredata da

  • Copia del documento di identità;
  • Copia della tessera elettorale
  • Attestazione dell’iscrizione presso un’istituzione scolastica, universitaria o formativa.

La domanda dovrà essere inviata preferibilmente a mezzo PEC all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. In alternativa potrà essere recapitata al Servizio Protocollo del Comune di Altamura, ubicato in via Teatro Vecchio n. 2.

La domanda può essere revocata entro e non oltre il 15 maggio 2024.

Qualora il Comune di domicilio temporaneo ricada nella Circoscrizione IV – Italia Meridionale (ossia la stessa circoscrizione del Comune di Altamura) si eserciterà il diritto di voto nel comune di domicilio, nella sezione che sarà indicata dallo stesso; in caso contrario, per esercitare il diritto di voto, dovranno recarsi presso l’apposito seggio speciale costituito presso il comune capoluogo di regione alla quale appartiene il comune di temporaneo domicilio.

In ogni caso, il voto viene espresso per le liste e per i candidati della Circoscrizione IV- Italia Meridionale.

Per ulteriori informazioni, consultare la circolare del Dipartimento Affari Interni e Territoriali n.27/2024

27 Feb

Elezioni Europee 8 e 9 giugno 2024, informazioni sul diritto di voto dei cittadini Ue residenti in Italia

Pubblicato in Elezioni
In occasione delle Elezioni del Parlamento europeo di sabato 8 e domenica 9 giugno 2024, i cittadini dell'Unione Europea residenti nel Comune di Altamura possono esercitare il diritto di voto ad Altamura per i membri del Parlamento europeo spettanti all'ltalia, presentando domanda entro lunedì 11 marzo 2024. Le domande presentate dopo il termine non saranno accolte.

La domanda, da compilare, firmare e accompagnare con copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore, può essere consegnata:

  • con posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • con posta raccomandata indirizzata a: Comune di Altamura - Ufficio Protocollo, Via Teatro Vecchio 2  - 70022 Altamura (Ba)
  • con consegna a mano presso l'Ufficio Protocollo in Via teatro Vecchio 2

Il modello di domanda è disponibile sul sito: https://dait.interno.gov.it/elezioni/optanti-2024  e deve essere inviato, unitamente a copia del proprio documento di identità, con una delle modalità su indicate. 

Non dovranno presentare istanza i cittadini dell’Unione Europea già iscritti nelle liste elettorali aggiunte del Comune di Altamura per le elezioni del Parlamento europeo.

Gli Stati che fanno parte dell'Unione Europea oltre all’Italia sono: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria

23 Feb

Elezioni europee 2024

Pubblicato in Elezioni

In occasione delle Elezioni del Parlamento europeo di sabato 8 e domenica 9 giugno 2024, i cittadini dell'Unione Europea residenti nel Comune di Altamura possono esercitare il diritto di voto ad Altamura per i membri del Parlamento europeo spettanti all'ltalia, presentando domanda entro lunedì 11 marzo 2024. Le domande presentate dopo il termine non saranno accolte.

La domanda, da compilare, firmare e accompagnare con copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore, può essere consegnata:

  • con posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • con posta raccomandata indirizzata a: Comune di Altamura - Ufficio Protocollo, Via Teatro Vecchio 2  - 70022 Altamura (Ba)
  • con consegna a mano presso l'Ufficio Protocollo in Via teatro Vecchio 2

Il modello di domanda è disponibile sul sito: https://dait.interno.gov.it/elezioni/optanti-2024  e deve essere inviato, unitamente a copia del proprio documento di identità, con una delle modalità su indicate. 

Non dovranno presentare istanza i cittadini dell’Unione Europea già iscritti nelle liste elettorali aggiunte del Comune di Altamura per le elezioni del Parlamento europeo.

Gli Stati che fanno parte dell'Unione Europea oltre all’Italia sono: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria

27 Mar

Voto cittadini comunitari

Pubblicato in Elezioni

Diritto di voto e di eleggibilità dei cittadini dell'Unione europea residenti in Italia alle elezioni comunali

La domanda va presentata almeno 40 giorni prima della votazione, ovvero per le consultazioni amministrative 2023, entro martedì 04 aprile 2023.

Nella domanda di iscrizione nella lista elettorale aggiunta si deve dichiarare:

  • la cittadinanza;
  • la residenza 
  • l'indirizzo nello Stato di origine;
  • la richiesta di iscrizione nell'anagrafe della popolazione residente nel comune, se non sei ancora iscritto in questa anagrafe
  • la richiesta di conseguente iscrizione nella lista elettorale aggiunta.

Alla domanda si deve allegare la dichiarazione sostitutiva di un valido documento d’identità.

I cittadini dell'Unione Europea inclusi nella lista elettorale aggiunta vi restano iscritti fino a che non chiedano di essere cancellati o non siano cancellati d'ufficio.

Anche se il cittadino dell'Unione europea ha chiesto di essere iscritto nella lista elettorale aggiunta, non vi è alcun obbligo di recarsi a votare né sono previste sanzioni per il mancato esercizio del diritto di voto. 

L’iscrizione nella lista aggiunta consente al cittadino dell’Unione di votare per l’elezione del sindaco e del consiglio del comune.

I cittadini di uno Stato membro dell'Unione europea, se iscritti nella lista elettorale aggiunta, possono candidarsi alla carica di consigliere comunale, ma non alla carica di sindaco. Possono anche essere nominati alla carica di assessore comunale, ma non alla carica di vicesindaco. 

In allegato il modello per l'iscrizione.

Riferimenti normativi

Legge 6 febbraio 1996, n. 52 recante disposizioni per l'adempimento di obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia alle Comunita' europee - legge comunitaria 1994

https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/1996/02/10/096G0038/sg

Decreto legislativo 12 aprile 1996, n. 197 - Attuazione della direttiva 94/80/CE concernente le modalità di esercizio del diritto di voto e di eleggibilità alle elezioni comunali per i cittadini dell'Unione europea che risiedono in uno Stato membro di cui non hanno la cittadinanza

Pagina 1 di 3