07 Dic

Rinvio concerto Piano Hits del Maestro Maurizio Baglini

Si comunica che, a causa di un imprevisto,  il concerto Piano Hits del Maestro Maurizio Baglini, in programma in data odierna alle ore 21.00 presso il Teatro Mercadante, facente parte della Rassegna Altamura Natale 2022 in Musica, è rinviato all'08/01/2023.

Le prenotazioni sono confermate per l'08/01/2023, salvo disdetta da parte degli interessati.

 

Altamura, 07/12/2022

 

F.to Il Dirigente del IV Settore Cultura e Turismo

Avv. B. Galeota

07 Dic

Avviso per la concessione di contributi alle associazioni per eventi culturali/turistici 2023/24

Avviso per la concessione di benefici economici in favore di soggetti senza scopo di lucro per progetti/eventi in ambito culturale/turistico a realizzarsi nella Città di Altamura nell’anno 2023 o concretamente iniziati nel 2023 e conclusi nel 2024, in esecuzione della Deliberazione di Giunta Comunale n. 155 del 01/12/2022 e della determinazione dirigenziale n. 1722 del 06/12/22

06 Dic

Concorso pubblico n. 1 posto Assistente sociale cat. D - Comunicazioni.

Si comunica che nel sito istituzionale, sezione Amministrazione trasparente/Bandi di concorso/Archivio concorsi 2021, sono stati pubblicati gli esiti delle prove scritte del 13.07.2022 e la comunicazione della sede di svolgimento della prova orale.
06 Dic

Comunicazione di Poste Italiane su temporanea chiusura dell'ufficio in via Forlì

La direzione della filiale di Bari di Poste italiane ha comunicato che, per consentire lavori infrastrutturali, l'ufficio postale di Altamura 1, in via Forlì 6B, resterà chiuso al pubblico dal 9 al 28 gennaio 2023.

Durante il periodo di chiusura, la clientela potrà rivolgersi agli uffici postali:
- Altamura centro, via Gravina 110, orari di apertura: lun ven 8.20-19.05; sab 8.20-12.35; sportello bancomat Atm aperto h24;
- Altamura 2, viale Regina Margherita 19, orari di apertura: lun ven 8.20-19.05; sab 8.20-12.35.

Presso Altamura centro resterà aperto uno sportello dedicato a consegna di pacchi, corrispondenza inesitata e operazioni radicate all'ufficio di via Forlì.

La riapertura è prevista in data 30 gennaio 2023, salvo imprevisti di cui Poste italiane darà tempestiva comunicazione.

 

Dal Palazzo di Città, 6 dicembre 2022

05 Dic

Divieti precauzionali per rischio di potenziale contaminazione - Località "Le Lamie"

In allegato Ordinanza Sindacale n. 69 del 05-12-2022 avente ad oggetto: Divieti precauzionali per rischio di potenziale contaminazione dell'area circostante l'impianto di discarica per rifiuti urbani in agro di Altamura in località 'Le Lamie'.

02 Dic

Riapertura del palazzetto dello sport Piccinni - Ordinanza

Con ordinanza, è stata disposta la riapertura del palazzetto dello sport denominato "Piccinni" in contrada Pacciarella. La struttura era stata chiusa con ordinanza del 17 ottobre per il rilevamento di positività alla "Legionella pneumophila".
 
Nel palazzetto sono state effettuate attività di sanificazione. A seguito di ciò, sono state effettuate nuove analisi da cui è emerso, come rilevato dalla Asl, che non sussistono più "motivi ostativi per l'utilizzo, dal punto di vista igienico sanitario".
 
Pertanto, con nuova ordinanza è stata disposta la revoca del precedente provvedimento. Così l'impianto sarà nuovamente utilizzabile da parte delle società e delle associazioni sportive.
 
Si allega ordinanza odierna.
 
Dal Palazzo di Città, 2 dicembre 2022
01 Dic

Abusivismo edilizio e ambiente, risultati dell'attività di controllo della Polizia Locale

Comunicato stampa del V Settore - Comando di Polizia locale di Altamura

Immobili completamente abusivi, manufatti ampliati senza le necessarie autorizzazioni edilizie con consequenziali trasformazioni di destinazioni d'uso di vecchie soffitte nel centro storico, aree in periferia dove si edifica senza permessi, consistenti aumenti volumetrici con variazioni prospettiche: questo è il desolante quadro che emerge dal continuo incessante lavoro investigativo della Sezione Controllo del Territorio della Polizia Locale Altamura, che ha deferito, in stato di libertà, alla competente Autorità Giudiziaria circa 40 soggetti tra proprietari, committenti, imprese esecutrici, progettisti e direttori dei lavori ai quali vengono riconosciuti gravi indizi di colpevolezza nell'attuale fase delle indagini preliminari che necessita ovviamente della successiva verifica processuale nel contraddittorio con la difesa. Quattro i sequestri penali effettuati, un appartamento di quasi mq. 100, un'area di mq. 1000 circa ove era stato realizzato uno scavo propedeutico alla realizzazione di alcuni appartamenti, un intero piano nel centro storico, un immobile in periferia. Nel corso di un'altra distinta operazione, sempre gli uomini della Sezione Specialistica Controllo del Territorio diretta dal commissario capo Angelo Tragni hanno dato esecuzione ad una sentenza del Tribunale di Bari divenuta irrevocabile, procedendo alla confisca di un appartamento precedentemente sequestrato negli anni addietro.

Oltre a tali operazioni, continuano delicate indagini delegate dalla Procura Generale presso la Corte di Appello di Bari in riferimento ad abusi edilizi rilevati negli anni passati, i cui proprietari non hanno ancora ottemperato alle relative ordinanze di demolizione; mentre sul fronte ambientale continua costantemente l'attività di verifica e pattugliamento che ha portato all'individuazione di oltre 200 soggetti individuati nello sversare rifiuti sia in periferia che nelle immediate vicinanze dell'abitato a cui sono stati notificate multe esose con consequenziale obbligo di bonificare i siti inquinati .-

Per quanto concerne i ripetuti incendi in materia due soggetti sono stati identificati e denunciati per combustione illecita di rifiuti da parte della Sezione Ambiente coordinata dal vice commissario Caporusso Gaetano che lavora in pool a stretto contatto con la sezione Controllo del Territorio; recentemente un soggetto che alcuni anni fa aveva incendiato dei rifiuti in periferia è stato condannato in primo grado dal Tribunale di Bari ad un anno di reclusione.

Nell'ultimo periodo stiamo assistendo purtroppo ad una recrudescenza del fenomeno dell'abusivismo ediliziodice il neo dirigente comandante della Polizia Locale Stefanelli dott.ssa Maria Paolache, comunque, è fortemente contrastato grazie ad un continuo monitoraggio e ad operazioni mirate con sequestri e confische. Continueremo su questa scia monitorando il nostro vasto territorio nella speranza che i cittadini collaborino sempre con le istituzioni”.

 

Dichiarazione della Sindaca Rosa Melodia

"Esprimo un plauso al Comando di Polizia locale per l'attività di controllo del territorio. La guardia è sempre alta perché il rispetto delle regole è la fondamentale condizione affinché si affermi l'economia sana. In questi anni l'Amministrazione Comunale ha lavorato intensamente per adeguare l'organico della Polizia locale, incrementando il personale con le nuove assunzioni di agenti e funzionari. Va detto, però, che le forze sono ancora insufficienti per una città popolosa come Altamura e per un territorio così esteso (il più grande di tutta la Città metropolitana, anche più di Bari). Per questo mi auguro che anche la prossima Amministrazione comunale prosegua sul percorso delle assunzioni".

Dal Palazzo di Città, 1 dicembre 2022

01 Dic

Seduta pubblica della Commissione di Valutazione dei progetti candidati all'Avviso per la concessione di contributi alle associazioni per eventi culturali/turistici 2022/2023

Avviso per la concessione di benefici economici in favore di soggetti senza scopo di lucro per progetti/eventi in ambito culturale/turistico realizzati o a realizzarsi nella Città di Altamura, con inizio nel 2022.

 

CONVOCAZIONE DELLA PRIMA SEDUTA PUBBLICA DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE

 

Si comunica che il giorno 02/12/2022 alle ore 10.00 presso gli Uffici del Servizio Cultura al piano terra del Palazzo di Città, è convocata la prima seduta pubblica della Commissione Giudicatrice della procedura inerente l'“Avviso per la concessione di benefici economici in favore di soggetti senza scopo di lucro per progetti/eventi culturali/turistici 2022/2023” in esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. 128 del 11/11/2021 e della determinazione dirigenziale n. 1655 del 29/11/2022.

 

 

F.to Il Dirigente Servizio Cultura e Turismo
Avv. Berardino GALEOTA

Pagina 1 di 92