Mercoledì, 16 Settembre 2020 12:06

Controlli anti-abusivismo della Polizia locale al mercato settimanale

Sabato 12 settembre, dopo un lungo periodo di assenza di commercianti abusivi, si è registrata nuovamente la loro presenza al mercato settimanale di via Manzoni senza alcuna autorizzazione. A seguito di segnalazioni giunte da cittadini e da titolari di posteggi è stato attivato un monitoraggio specifico per arginare il fenomeno dell’abusivismo e per bloccarlo sul nascere.

Gli agenti del Comando di Polizia Locale di Altamura hanno presenziato l'intera zona, intervenendo tempestivamente al fine di evitare che i commercianti abusivi (cittadini stranieri non titolari di posteggio) potessero iniziare l'attività, con l'esposizione di mercanzie varie sulla pubblica via.

All'arrivo della Polizia Locale, nel fuggi fuggi, la merce è stata abbandonata, fra via Manzoni e Via Arona. In questa attività di repressione si è proceduto all'ennesimo sequestro di merce (scarpe, cinture e borse).

Tutta la merce riportava marchio contraffatto ( CHANEL – FENDI – HERMES – GUCCI – LOUIS VUITTON – NAJ-OLEARI).

Nell’area mercatale deve valere il principio dell’equità: tutti devono rispettare le norme in vigore, perché il mercato si svolga regolarmente e si evitino conflitti.

L'opera della Polizia Locale tendente ad imporre la legalità continuerà incessantemente sulle diverse aree mercatali.