Ristrutturazione edilizia di immobili comunali del centro storico per housing sociale diffuso (Corso Umberto 1° n.68, Corso Federico II n.10, Claustro San Vincenzo n.16)

Image

Gli immobili localizzati nel nucleo antico e più precisamente uno di essi, l’immobile sito C.so Federico II di Svevia civ. 10, è prospicente il quadrante nord est del centro storico, mentre gli immobili siti in Claustro San Vincenzo civ. 16/17/19/20 e in C.so Umberto 1° civ. 68 si trovano nel versante sud est, prospicenti l’arteria extramurale. L’immobile sito in C.so Federico II di Svevia civ. 10, non utilizzato, definisce insieme agli immobili adiacenti della stessa tipologia il profilo dell’arteria principale che attraversa e taglia in due il centro storico, di grande valenza urbana. Si sviluppa su tre livelli, più soffitta e sviluppa il tipo di “casa palazziata”. L’immobile sito in C.so Umberto 1° n. 68, che si sviluppa su tre livelli, si inserisce nella cinta muraria della via extramurale che lambisce il nucleo antico, sul tracciato delle vecchie mura. L’immobile di proprietà comunale sito in Claustro San Vincenzo civ. 16/17/19/20 versa in condizioni di degrado. Oltre ad essere vistosamente ricoperto, in diversi punti, da vegetazione parietaria, è diventato ricovero di diversi volatili e roditori, che introducendosi nell’immobile contribuiscono a compromettere le condizioni igienico sanitarie presenti.

L’obiettivo principale del progetto sarà quello di rifunzionalizzare il volume originario, recuperando le parti dei manufatti edilizi storici che sono in forte degrado e ricostruendo quelle non più esistenti. Gli interventi previsi sono:

  • La riqualificazione e rifunzionalizzazione del Claustro San Vincenzo;
  • Il recupero delle acque;
  • La ripavimentazione delle superfici comuni esterne;
  • La rifunzionalizzazione, Social Housing con la realizzazione di 5 alloggi;
  • Il consolidamento strutturale e verifica sismica;
  • Il recupero delle facciate;
  • L’efficientamento energetico.
Letto 689 volte