Giovedì, 07 Marzo 2024 12:05

Lavori di ripristino del ponte-viadotto in via Santeramo - SS 96, ordinanza di Polizia locale

A partire dal 18 marzo p.v. e per la durata di tre mesi, cambia la disciplina della circolazione stradale in via Santeramo e sulla strada statale 96, per i lavori al ponte-viadotto che nel 2021 è stato danneggiato in un incidente da un automezzo.

L'impresa esecutrice - appaltatrice dei lavori dell'Anas per il ripristino dell'infrastruttura - ha informato il comando di Polizia locale che per gli interventi si rende necessaria la chiusura temporanea al traffico di via Santeramo nel tratto compreso tra lo svincolo di Gravina-Matera e svincolo via Bari.

Pertanto, per ragioni di sicurezza, il comando di Polizia locale ha emesso ordinanza con cui dispone la chiusura temporanea al traffico veicolare e l'istituzione del senso unico alternato di marcia dal giorno 18 marzo sino al 16 giugno 2024 della SS 96 direzione Matera all'altezza dello svincolo per Santeramo in Colle e la chiusura temporanea per 30 giorni (suddivisi in due periodi di 15 giorni) al traffico veicolare di via Santeramo nel tratto compreso tra la rampa di accesso della SS 96 in direzione Matera e la rampa di accesso sulla SS 96, in direzione Bari. Con lo stesso provvedimento sono stati stabiliti i percorsi alternativi per i veicoli in transito, che saranno indicati sul posto da apposita segnaletica. Tali percorsi sono diversi a seconda della categoria dei veicoli, così come indicati nel provvedimento:

- per i veicoli adibiti al trasporto di cose e/o persone, con massa superiore a 3,5 tonnellate che dal centro abitato di Altamura devono recarsi verso Santeramo, il percorso da effettuare è il seguente: via Santeramo, via Mura Megalitiche, oltrepassare l’incrocio tra via Mura Megalitiche e via Cassano, per poi arrivare all’incrocio tra via Mura Megalitiche e via Bari e svoltando a destra su quest’ultima, potrà essere raggiunta la SS 96 direzione Gravina in Puglia e Matera e servendosi dello svincolo per Laterza, potranno raggiungere Santeramo in Colle impegnando la SS 96 che sarà resa a doppio senso di circolazione nel tratto interessato ai suddetti lavori;
- per i veicoli adibiti al trasporto di cose e/o persone, con massa inferiore a 3,5 tonnellate, il percorso da effettuare è il seguente: via Santeramo, via G. Genco, via Golgota, via Custoza, via Castelfidardo, via Giovanni XXIII, via M. Bersaglio, via Cicerone, via Carpentino per imboccare la SS 96 con direzione Bari;
- per i veicoli provenienti da Santeramo in Colle che devono raggiungere Matera o Gravina in Puglia, il percorso è il seguente: imboccare lo svincolo della SS 96 direzione Bari per km 2+200 sino allo svincolo per Cassano delle Murge, per poi dirigersi su via Foresta Mercadante per km 0+400 ed imboccare la SS 96 in direzione Gravina in Puglia/Matera.

Ferma restando l'importanza dei lavori da eseguire, da cui discende la necessità di disporre delle modifiche alla circolazione stradale, con l'ordinanza il comando di Polizia locale ha stabilito misure in grado di ridurre quanto più possibile i disagi e di ridurre anche gli impatti inquinanti dell'attraversamento di mezzi pesanti nell'abitato.

 

Dal Palazzo di Città, 7 marzo 2024