ROTATORIE SU S.S. 96 - CONFERENZA DI SERVIZI

Sì è tenuta martedì 10 settembre, a Bari, la prima conferenza di servizi presso gli uffici Anas sul progetto che prevede la realizzazione delle tre rotatorie ad Altamura, lungo la statale 96, agli incroci della stessa con via Selva, via Graviscella e Via Ferri Rocco.
L'intervento di Anas prevede un finanziamento complessivo di circa 5 milioni e mezzo di euro.
Hanno partecipato la Sindaca di Altamura Rosa Melodia, l'Assessore ai lavori pubblici Pietro Falcicchio ed il Responsabile dell'Ufficio Strade Angelo Forte.
Sindaca ed Assessore hanno evidenziato la necessità di prevedere soluzioni che garantiscano attraversamenti ciclopedonali sicuri (con un sottopasso o un sovrappasso), soprattutto in prossimità di via Selva, creando finalmente un collegamento con il quartiere Trentacapilli.
I tecnici Anas hanno puntualizzato che la sicurezza sarà garantita dalla presenza di segnaletica orizzontale e verticale in prossimità degli attraversamenti pedonali, ma è stata manifestata disponibilità ad accogliere proposte progettuali del Comune di Altamura ed a compartecipare, al di fuori della lavori già definiti da tempo (con pareri ed autorizzazioni già acquisiti) che non possono più subire ulteriori modifiche.
Nelle more dell'intervento, l'Anas ha manifestato la disponibilità ad intervenire, per quanto di competenza, sull'incrocio di via Selva, in attesa dell'inizio dei lavori.
Seguirà una seconda conferenza di servizi per concludere l'iter procedimentale.