Cedole librarie

Come previsto dalla normativa vigente, gli alunni frequentanti la scuola primaria statale o paritaria hanno diritto alla fornitura gratuita dei libri di testo previsti dalle circolari ministeriali. Nel rispetto dell’autonomia didattica, il Consiglio d’Istituto può deliberare per l’adozione di testi alternativi.

La spesa per la fornitura dei libri è a carico del Comune di residenza degli alunni come previsto dal D.Lgs. n.297/94. Il documento necessario per l’acquisto dei libri è la cedola libraria.

È stata indetta procedura di selezione per delle cartolibrerie interessate alla rivendita dei libri di testo, come da avviso pubblico.

I rivenditori autorizzati per la fornitura dei libri di testo agli alunni delle scuole primarie A.s. 2020/2021, giusta selezione espletata, sono di seguito indicati:

    • IL GESSETTO” di Leone Cecilia - Via Matera, 35;

    • BABY KART” di Rotunno Giovanni & figli s.n.c. - Via Bresso,113/115;

    • GO KART” di Ninivaggi Evangelista – Via Piccinni, 7/D;

    • GATTO SILVESTRO” di Berloco Donatangelo - Via Carpentino, 56/A;

    • PAPER POINT “ di Milella Oronzo - Via Marmolada, 34;

    • SCHIGI CART” di Schiraldi Vincenzo – Via Montecalvario, 57/A;

    • IL MONDO COLORATO” di Creanza Giuseppe - Via Santeramo, 53;

    • PAPER ONE“ di Quattromini Giovanni - Via Caduti delle Foibe, 32-34;

    • SNOOPY “ di Bofalo Paola e Grazia - Via U. Foscolo, 36;

    • PIRAMIDE” di Mastrangelo Marco – Via Giuseppe Garibaldi, 3;

    • GLOBAL CART” s.r.l.,rappresentante legale Dinapoli Gesaria-Via Taro, 11.

allegati:

Articoli correlati (da tag)