11 Dic

Terza erogazione dei buoni spesa Covid-19

La Giunta Comunale con Delibera n.129 del 9 dicembre 2020 ha approvato la variazione di bilancio ed il disciplinare per la terza erogazione dei buoni spesa Covid-19, in ottemperanza all’ordinanza del Dipartimento della Protezione Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri del 29 marzo 2020 n. 658 che ha assegnato al Comune di Altamura la somma di € 631.433,77.

I beneficiari devono appartenere ad un nucleo familiare i cui componenti non abbiano percepito nel mese di novembre 2020 complessivamente redditi da lavoro dipendente e autonomo superiori ad € 500,00 (cinquecento/00), comprensivi di qualsiasi forma di sostegno pubblico o ammortizzatore sociale in godimento alla data del presente avviso; essere in possesso di un patrimonio finanziario (liquidità disponibile sul conto corrente intesa come giacenza secca al 30 di Novembre 2020), non superiore a € 2.500,00 per n. 1 componente; € 3.500,00 per n. 2 componenti; € 4.500,00 per n. 3 componenti; € 5.500 per n. 4 componenti; € 6.500 per n. 5 o più componenti.

Per forme di sostegno pubblico e ammortizzatori sociali si intendono: cassa integrazione ordinaria e in deroga o similari, Naspi, pensioni, pensioni sociali, pensione di inabilità, assegni e indennità, reddito di cittadinanza e comunque contributi connessi a progetti personalizzati di intervento, altre indennità e ristori speciali connesse all’emergenza Coronavirus.

A breve sarà pubblicato l’avviso per la presentazione delle domande attraverso piattaforma online, con indicazioni sulla nuova modalità di erogazione dei buoni spesa che avverrà in via telematica.

 

11 Dic

Aggiornamento dati Covid-19 ad Altamura e resoconto COC

Si è riunito, ieri, in videoconferenza, il COC, Centro operativo comunale, convocato dalla Sindaca Rosa Melodia.

Secondo i dati pervenuti dagli uffici Asl, sono 1479 gli attuali casi positivi di Covid-19 ad Altamura (1189 i guariti).

In tutto sono 2668 i casi di Covid-19 ad Altamura dalla seconda ondata di contagi.

La Sindaca ha comunicato l'esito degli incontri con i mercatali e con i commercianti che hanno richiesto maggiore flessibilità oraria e l' apertura domenicale.

Tenendo conto della situazione epidemiologica il parere espresso durante la riunione è stato quello di mantenere in vigore fino al 15 dicembre le ordinanze che dispongono la sospensione delle attività didattiche in presenza per tutte le scuole, la chiusura dei parchi e dei giardini, la sospensione del mercato settimanale, la chiusura anticipata delle attività commerciali alle 19:00 e la chiusura domenicale.

La situazione sarà monitorata fino al 14 dicembre per valutare i provvedimenti successivi.

 

10 Dic

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI DELL'ANNO 2020 ALLE "ASSOCIAZIONI" DEL TERZO SETTORE.

In allegato l'Avviso pubblico per la concessione di contributi per l'anno 2020 alle "Associazioni" del Terzo Settore per attività realizzate a favore di fasce deboli della popolazione nelle aree anziani, minori e disabili.

10 Dic

CONTRIBUTI ASSOCIAZIONI III SETTORE 2019.

In allegato l'elenco delle Associazioni che hanno beneficiato del contributo riservato al III Settore.

09 Dic

Aggiornamento dati Covid-19 ad Altamura

 
Secondo i dati pervenuti dagli uffici Asl, in data 7 dicembre, sono 1584 i casi di Covid-19 ad Altamura. I guariti sono 1013.
In tutto sono 2597 casi di Covid-19 ad Altamura dalla seconda ondata di contagi.
04 Dic

La città resiliente- ripensare Altamura

Al via il ciclo di seminari, in videoconferenza, “La città resiliente” - Ripensare Altamura sotto la direzione scientifica ed il coordinamento della prof.ssa arch. Ina Macaione e dell’arch. Laura Pavia.

Prosegue la collaborazione del Comune di Altamura con l’Università della Basilicata dopo il workshop di progettazione urbana "Parco San Giuliano Cantiere Aperto" tenutosi a maggio 2019.

Oggi il primo appuntamento con Altamura Forma Urbis dalle 17:00 alle 19:00, seguirà l’11 dicembre, dalle 17:00 alle 19:00, Altamura sopra e sotto. I solchi del tempo. Il 18 dicembre sono previsti due appuntamenti dalle 15:00 alle 17:00 Altamura sperimenta e a seguire, dalle 17:00 alle 19:00, Altamura tra Murgia e Gravine. 

Il tema è quello della ri-progettazione della città che ha riscontrato l’interesse dell’Università degli Studi della Basilicata, valutando interventi di rigenerazione delle aree verdi e di gestione del deflusso delle acque piovane, alla luce dell’impatto dei cambiamento climatici.

 

07 Dic

Portale web per lo Sportello Unico per l'Edilizia

È stato presentato nei giorni scorsi il portale web per lo Sportello Unico per l’Edilizia (SUE) del Comune di Altamura realizzato da Maggioli Informatica, software house del Gruppo Maggioli, con il quale è possibile compilare le pratiche online, senza doversi recare fisicamente presso gli uffici comunali.

Dalla carta al digitale

Le richieste presentate attraverso il portale web sostituiranno completamente il formato cartaceo ed avranno la stessa validità perché conforme ai dettami del codice dell’amministrazione digitale. Il sistema prevede la possibilità di inserire nuove istanze, previo accesso mediante SPID o CNS, relative ai procedimenti in materia di Edilizia, Urbanistica, Paesaggio e Ambiente.

Un servizio H24

La nuova piattaforma, attiva 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, comprenderà i servizi di principale interesse previsti dal D.P.R. 380/01 e s.m.i. e dalle altre normative di settore. È un servizio per i cittadini e i tecnici altamurani che in questo modo potranno fare le loro segnalazioni e richiedere determinati servizi, superando il problema degli uffici chiusi al pubblico a causa dell’emergenza Covid.

Monitoraggio dell’istanza ed accesso libero

I cittadini e professionisti, potranno consultare nel dettaglio l’avanzamento delle proprie pratiche direttamente da casa o dallo studio.

Con l’uso di questo nuovo canale telematico si possono ridurre gli spostamenti e i tempi di attesa per le cittadine e i cittadini e allo stesso tempo migliorare l'attività della pubblica amministrazione in termini di efficacia ed efficienza. Il portale web prevede una sezione, ad accesso libero, per tutti i cittadini che vogliono consultare e/o ricercare gli estremi dei titoli abilitativi rilasciati nel territorio comunale

Guida online

Una guida online sull’utilizzo dello Sportello Unico per l’Edilizia (SUE) agevola la consultazione delle pratiche già presentate presso l’ente e offre preziose indicazioni sulle procedure per l’invio di ulteriori istanze/segnalazioni/comunicazioni, in ottemperanza a quanto previsto dal DPR 6 Giugno 2001 n. 380.

Da quando

A partire dal 1° gennaio 2021, la presentazione di istanze, segnalazioni, dovrà avvenire in modalità telematica compresa ogni ulteriore documentazione correlata. Da questa data, non verranno più accettate istanze cartacee.

La presentazione del portale è al seguente link: 

https://attendee.gotowebinar.com/recording/3784548021434023170  

In allegato in fondo alla pagina le risposte ai quesiti più frequenti.

 

07 Dic

DERATTIZZAZIONE_DICEMBRE

Il Servizio Ambiente informa che la Ditta Protecta srl effettuerà nel mese di Dicembre i seguenti interventi:

 

- dal 07 al 09 dicembre p.v., intervento di derattizzazione sul territorio comunale;

-   dal 07 al 31 dicembre p.v., intervento di disenfezione scuole comunali;

- dal 21 al 23 dicembre p.v., intervento di derattizzazione sul territorio comunale;

 

06 Dic

Aggiornamento casi Covid-19 ad Altamura

Secondo i dati pervenuti dagli uffici Asl, sono 1612 i casi di Covid-19 ad Altamura a cui dovrebbero aggiungersi circa 200/300 esiti positivi forniti dai laboratori privati. Inoltre ci sono circa 2000 persone in attesa di tampone molecolare.
In questa seconda ondata di contagi i numeri sono nettamente superiori, per questo non è così immediato l'aggiornamento dei dati.
I guariti sono 931.
In tutto sono 2543 casi di Covid-19 ad Altamura dalla seconda ondata di contagi.
07 Dic

Richiesta informazioni della Sindaca su sospensione U.O.C. chirurgia al "Perinei"

La Sindaca Rosa Melodia, sulla sospensione delle attività della U.O.C. di Chirurgia Generale dell'ospedale "Perinei", il 5 dicembre scorso, ha chiesto formalmente informazioni urgenti, in una nota inviata all' assessore alla Sanità dott. Pierluigi Lopalco, al direttore generale ASL Bari dott. Antonio Sanguedolce, al direttore sanitario ASL Bari, dott.ssa Silvana Fornelli e per conoscenza al Prefetto di Bari dott.ssa Antonia Bellomo, al direttore sanitario Ospedale della Murgia "F.Perinei" dott. Domenico Labate, al direttore Dipartimento Promozione della Salute dott. Vito Montanaro, al Presidente della Giunta regionale Michele Emiliano.

Di seguito è riportato il testo integrale.

«Con la presente si richiedono informazioni urgenti in merito alla sospensione dei ricoveri in emergenza urgenza e dei pazienti oncologici nonché delle attività ambulatoriali della UOC di Chirurgia Generale del P.O. Perinei a decorrere dalle ore 14:00 del giorno 3 dicembre 2020, disposta “in attesa del perfezionamento delle procedure di reclutamento di medici specialisti già avviato dalla ASL BA”.

Non è la prima volta che si verifica la sospensione delle attività di ricovero presso il reparto di chirurgia accaduta solo pochi mesi fa nel luglio 2020 per “criticità organizzativa derivante dalla carenza dei chirurghi, non risolta con le procedure di reclutamento messe in atto dalla direzione generale”. In un momento di forte incremento dei contagi in particolare sul territorio murgiano – che già sconta pesanti difficoltà sanitarie sul fronte emergenza COVID-19 – questa notizia desta forti preoccupazioni per i gravi disagi che ricadranno sulla popolazione altamurana e su quella dell’intero DSS Asl/BA4 che conta oltre 150.000 abitanti, rischiando peraltro di generare forte allarme sociale. Pertanto, chiedo di conoscere lo stato di avanzamento delle procedure di reclutamento di medici specialisti da assegnare alla predetta U.O.C. nonché, nell’occasione, di quello relativo alla procedura per l’individuazione del Direttore della Struttura Complessa Chirurgia Generale del P.O. Perinei, figura per la quale è stato da tempo indetto avviso pubblico per il conferimento di incarico quinquennale del 10 aprile 2019. Auspico una rapida risoluzione delle criticità che hanno condotto alla sospensione, consentendo il ripristino in brevissimo tempo di tutte le prestazioni ad oggi sospese presso il P.O. "Perinei". Nella speranza che la pandemia possa essere contenuta al più presto nei mesi a venire, la comunità altamurana confida che alla fine dell’emergenza il "Perinei" continui ad essere oggetto di adeguata attenzione da parte del governo regionale e che il territorio murgiano non venga privato di strutture medico ospedaliere efficienti e all’avanguardia».

La Sindaca

Rosa Melodia