Giovedì, 18 Giugno 2020 07:24

21 giugno 2020 - Celebrazioni Mercadantiane per la Festa della Musica

1870 * 2020
150° anniversario della morte di Saverio Mercadante

21 giugno 2020
FESTA DELLA MUSICA

alle ore 18.00
in diretta dai canali 
Facebook e YouTube  
del Conservatorio San Pietro e Majella di Napoli
e del Comune di Altamura

* * * * * *

Programma 21 giugno 2020
a cura di Antonio Caroccia e Paologiovanni Maione

dalla Sala Scarlatti del Conservatorio di Napoli

Presentazioni delle manifestazioni 
per l’anniversario dei 150 anni della morte del Maestro 

Esecuzione di brani e trascrizioni di di Saverio Mercadante

* * * * * *

Il pianista Francesco Pareti suonerà il prezioso pianoforte “a coda” appartenuto a Mercadante e recentemente restaurato

cavatina
BELLA, ADORATA, INCOGNITA 
di Viscardo ne Il giuramento

sinfonia dall’opera 
I DUE FIGARO

tarantella dalla cantata
LA DANZA AUGURALE 

* * * * * *

QUARTETTO IN LA MINORE
Ciro Liccardi (flauto
Mario Dell’Angelo (violino
Andrea Maini (viola)
Raffaele Sorrentino (violoncello)

* * * * * *

dal Teatro Mercadante di Altamura

arie da camera
Alfredo Cornacchia (pianoforte
“SALVE MARIA” Angela Lomurno (soprano)
“T’AMO” Annunziata Loporcaro (soprano)

* * * * * *

Comitato internazionale: Conservatorio San Pietro a Majella, Comune di Napoli, Comune di Altamura, Teatro alla Scala di Milano, Teatro di San Carlo di Napoli, Teatro Stabile della Città di Napoli, Teatro Nazionale, Teatro Mercadante di Altamura, Università degli Studi di Napoli Federico II, Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli, Università degli Studi di Bari, Università degli Studi di Teramo, Università degli Studi di Milano, Georgetown University di Washington, Universität Wien, Universitat Autònoma de Barcelona, Universidad Autònoma de Madrid, Universitade Nova de Lisboa, Istituto Italiano di Cultura di Vienna e la Fondazione Istituto Italiano per la Storia della musica.

Carmine Santaniello (direttore del conservatorio), Antonio Palma (presidente del conservatorio), Rosa Melodia (Sindaca di Altamura), Nino Perrone (Assessore alle Culture di Altamura)