Giovedì, 28 Maggio 2020 09:38

Esercizio abusivo della professione di parrucchieri ed estetiste: la sindaca chiede controlli alle forze dell'ordine

È dilagante, soprattutto in questo periodo di emergenza epidemiologica da Covid-19, l'esercizio abusivo della professione da parte di estetiste, parrucchiere, barbieri che violando ogni norma e non rispettando le stringenti disposizioni del DPCM continuano con queste attività presso il proprio domicilio oppure porta a porta.

La Sindaca Rosa Melodia ha scritto alle Forze dell'Ordine chiedendo controlli per contenere il più possibile questo fenomeno, sostenendo pienamente la battaglia delle associazioni di categoria, delle professioniste e dei professionisti che in questo difficile momento hanno chiuso le loro attività, per rispettare le regole dettate dal Governo.

Chi richiede questi servizi, si rende complice di comportamenti illegali ed irresponsabili che mettono a rischio la salute della comunità. Tolleranza zero per chi continuerà deliberatamente ad eludere i divieti.