Pubblicato oggi alle ore 16.08 sul sito della Regione Puglia l'unico comunicato del Direttore del Dipartimento promozione della salute del benessere sociale e dello sport per tutti: "Non c'è alcun allarme e alcuna psicosi ingiustificata in Puglia a seguito dei casi di COVID-19 in Lombardia e Veneto". Lo dichiara il direttore del Dipartimento Politiche della Salute della Regione Puglia, Vito Montanaro "Tutti i possibili casi sospetti, anche quelli che non avevano nessun criterio epidemiologico e che hanno destato interesse da parte della stampa locale nelle ultime ore, sono passati al vaglio puntuale dei Dipartimenti di Prevenzione e del centro di riferimento per la diagnosi del nuovo Coronavirus. Si ribadisce che nessun contagiato è stato finora identificato a seguito di specifici accertamenti. È indubbio che la segnalazione di casi confermati in Italia ha portato ad un innalzamento ulteriore del livello di sorveglianza e di attenzione da parte delle autorità sanitarie della regione. Ciò al fine di non sottovalutare alcun elemento di rischio. La Region
Pubblicato in Notizie